SI, viaggiare!

8 novembre 2011 § 1 Commento

Vado in automatico, ogni volta che piove penso subito a come sarebbe bello godersi questo tempaccio dalla vasca all’aperto delle terme di Bormio. Acqua calda, vista stupenda… Da quando è arrivato il nano le occasioni per passare i weekend in giro si sono drammaticamente ridotte, ma ciò non mi ha certo limitato nella ricerca di posti carini dove poter almeno SOGNARE di andare! Non parlo solo di locations adatte alle fughe romantiche (ultimamente organizzo di più con le amiche che con il marito), ma anche di destinazioni facilmente raggiungibili con quelle poche ore di treno/macchina che ti consentono di ritornare a casa la domenica pomeriggio in tempo per finire di stirare la pila di vestiti che hai abbandonato il giorno prima. Beh, visto che sono partita con il riferimento alle terme, vi metto subito il link a quello che è stato per alcuni anni il mio regalo di compleanno preferito (qualcuna di voi dovrebbe sentirsi chiamare in causa): le terme di Monticelli e la relativa spa, un’ora da Milano e soprattutto a prezzi ragionevoli; l’hotel propone spesso pacchetti molto convenienti.. non c’è molto da fare delle vicinanze, ma d’altra parte non stiamo parlando di assoluto relax? Sempre ad un’oretta di distanza dalla mia città altre due bellissime strutture dotate di centro benessere: la prima si chiama La Fiorida e si trova in Valtellina, mentre la sceonda è in provincia di Bergamo ed è l’ Hotel Milano.. e questo lo conosco molto bene dal momento vi ho organizzato il rinfresco del mio matrimonio e dopo la cena, insieme ai pochissimissimi invitati, siamo stati coccolati dallo staff con spumante e cioccolatini a bordo vasca!

Se invece siete fortunati e potete ritagliarvi ben più di due giorni di ferie ci sono dei posti pazzeschi dove vi suggerisco caldamente di andare per riposare le vostre stanche membra. Il primo è comodo per chi si trova in zona Senigallia (Marche), si tratta della Tenuta San Settimio. Una base comoda per visitare una bellissima regione, mangiare bene e magari provare a fare fuoristrada con un guidatore professionista che vi scorazzerà all’interno della tenuta… ah dimenticavo, ovviamente c’è anche il centro benessere…

Un altro posto che adoro è questo, una vera luxury escape (a noi è stato gentilmente regalato); ci siamo stati in aprile, ma immagino che in questo periodo e a maggior ragione sotto Natale, sia ancor più magico con il panorama delle Dolomiti innevate che si stagliano davanti alla spa. Progettato da Matteo Thun, rientra nell’elenco dei Design Hotels e non poteva essere altrimenti con dei lavamani così:

L’ultimo suggerimento della giornata è sempre in zona Alto Adige e si tratta dell’ Hotel Greif in pieno centro a Bolzano, oltre al fatto di appartenere anch’esso alla lista dei Design Hotel trova spazio in questo blog grazie ad un particolare assolutamente COOL che ho notato durante la mia vacanza del dicembre scorso, un vero must have:


Annunci

E’ lunedì..

17 ottobre 2011 Commenti disabilitati su E’ lunedì..

…serve dire altro?

E allora entriamo subito in modalità “testa altrove” con una serie di suggerimenti per viaggiare con la mente, ma non solo, senza andare troppo lontano. Per questo primo assaggio della mia cartella ESCAPE rimaniamo in Italia; nel tempo ho selezionato moltissimi bed&breakfast/resort/locande/agriturismi divisi per regione  e tutti caratterizzati, a mio parere,  da uno stile architettonico ricercato o comunque degni di farci una visita almeno online. Sono riuscita a visitarne di persona alcuni e altri mi sono stati consigliati da amici per cui in linea di massima escludo che si nascondano delle sole dietro quelle fantastiche pagine web.  Ovviamente, dal momento che questo blog è basato su mie opinioni personali e vuole dare un servizio il più utile possibile, sarà cosa graditissima ricevere eventuali smentite da parte vostra.

Mumble mumble.. da dove iniziamo? Abbiamo detto che è lunedì vero? testa tra le nuvole eh?… beh, cosa c’è di meglio che un rifugio a metà strada tra la terra e il cielo… io qui non ci sono ancora stata, il Lazio in effetti non l’ho ancora scoperto (a parte Roma) ma non ho dubbio alcuno sul fatto che potrei rimanere in questo magnifico posto almeno una decina di giorni in pace con il mondo. Le case sull’albero sono perfette per festeggiare anniversari, allargare la famiglia, appassionarsi al bird watching… per le altre opzioni tipo “in viaggio con il bebè” o scampagnata tra amici suggerisco gli appartamenti altrettanto caratteristici! E se qualcuno di voi ci è già stato fatemi sapere com’è.

 

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag escape su coolriosity.